mercoledì 25 aprile 2012

Adios Clasico - I rigori "scelgono" Chelsea e Bayern

Gli errori di Ronaldo e Kakà sanciscono una beffa che aleggiava dai primi minuti del 2° tempo:
le 2 litiganti iberiche salutano mestamente la Champions in semifinali da cardiopalmo, con esiti del tutto inaspettati.

Se il Barça (ecco il link) aveva visto le sue speranze infrangersi sul muro del Chelsea (neanche troppo solido, soprattutto all'andata e nel primo tempo di ieri), il Real -dopo un inizio scoppiettante, che lo proietta sul 2 a 0- subisce la rimonta del Bayern, che sfrutta la maggior freschezza atletica (sabato ha praticamente riposato).
Nel secondo tempo, infatti, Mourinho -conscio delle difficoltà dei suoi- arretra il baricentro e limita la pericolosità del Bayern, arrivando stancamente ai supplementari; durante i quali -complice l'ingresso di Kakà- i blancos si rivitalizzano, senza trovare, però, la zampata vincente.

Ai rigori, un superlativo Neuer dice "no" ai 2 rigoristi madridisti più quotati e, nonostante Casillas non sia da meno, il grossolano errore di Sergio Ramos spedisce il Bayern in finale, per un'agognata finale in casa.

Per Di Matteo sarà dura arginare i tedeschi.
Ma le sorprese, in questa stagione europea, sembrano non finire mai...


Nessun commento:

Posta un commento